News

                                                       

 

Thursday 9 December 2021, 01:49

Avvisi 

  • Premi di Laurea e Premio per tesi di Dottorato in collaborazione con Cetamb

    L’Università degli Studi di Brescia, in collaborazione con CeTAmb e con il sostegno finanziario della Fondazione Cogeme, Fondazione Museke, Fondazione Sipec e Fondazione Tovini di Brescia, pubblica il presente bando per l’assegnazione di n. 3 Premi, di cui due per le migliori tesi di laurea aventi per argomento “Gestione dell’ambiente nei paesi a risorse limitate” e uno per le migliori tesi di Dottorato aventi per argomento “Tecnologie appropriate ai paesi a risorse limitate per uno sviluppo sostenibile”. La domanda va presentata al seguente link: https://pica.cineca.it/unibs/dsu2021-bsee017/

  • Pubblicato il “Trattato di diritto alimentare  italiano e dell’Unione europea”

    E’ stato pubblicato il Trattato di diritto alimentare  italiano e dell’Unione europea, Giuffrè, 2021, alla cui direzione ha partecipato Alessandra Di Lauro, Professoressa ordinaria di Diritto Agrario presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa. Il volume diretto da P. Borghi, I. Canfora, A. Di Lauro, L. Russo offre una trattazione giuridica completa dei diversi aspetti del diritto alimentare tenendo conto della svolta europea del Green Deal che richiede lo sviluppo sostenibile del sistema agroalimentare, la tutela dei territori, il soddisfacimento degli interessi dei produttori e dei consumatori, la tutela della salute delle persone, la protezione dell’accesso ad un’alimentazione sana, adeguata e nutriente, il soddisfacimento di istanze etiche e la considerazione della specialità delle regole del settore agroalimentare. L’opera si avvale della collaborazione dei maggiori esperti di diritto agroalimentare, docenti universitari, studiosi e avvocati, ai quali è stata affidata la redazione dei singoli capitoli in considerazione dell’ampia esperienza di ciascun Autore. Qui di seguito la copertina del volume e l’indice.

  • Aperte le iscrizioni al Master di II livello, telematico, su Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico

    Sono aperte le iscrizioni al Master di secondo livello dell’Università di Pisa “MSSCC – Master su Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico“. Si tratta di un Master a carattere spiccatamente interdisciplinare, ispirato all’Agenda 2030 e agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, della durata di un anno, rivolto a professionisti e neolaureati in possesso di laurea magistrale. Le informazioni complete sono disponibili al link: Master su Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico Presentazione delle domande di ammissione tra 20 luglio 2021 e 15 dicembre 2021. Inizio corsi: fine gennaio 2022.

  • Premio 2022 per il Miglior Giovane Ricercatore nel settore dell’ortoflorofrutticoltura (Horticulture)

    Horticulturae is now inviting nominations for the Horticulturae 2022 Young Investigator Award. This prize will be given to one young investigator in recognition of their excellence in the field of Horticulture Sciences. All nominations will be assessed by an Award Committee led by the section Editors-in-Chief, Prof. Dr. Douglas D. Archbold and Prof. Dr. Luigi De Bellis . Nomination deadline: 30 April 2022 Link 

  • Transforming agri-food systems Food and Agriculture Organization of the United Nations Rome, 2021 Legislative interventions for improved nutrition and sustainability

    La Chaire de recherche en droit sur la diversité alimentaire et la sécurité alimentaire (DDSA) dell’Università di Laval (Quebec-Canada), di concerto con la FAO, rende pubblica una versione preliminare dello studio Parent, G. & L. Collette, « Transforming agri-food systems : Legislative interventions for improved nutrition and sustainability », Food and Agriculture Organization of the United Nations, Rome, 2021, alla redazione del quale ha partecipato Alessandra Di Lauro, Professoressa ordinaria di Diritto agrario presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa. Link allo studio.