Proposte di tesi per PAGA e ProGeVUP

PROPOSTA DI TESI:

Docente: LAURA PISTELLI & ALBERTO PARDOSSI

Insegnamento: Produzioni ortofloricole e impatti ambientale; Artificial Cultivation of Food and Medicinal Plants; Fisiologia vegetale-

Settore scientifico disciplinare: AGR-04 e BIO-04.

Argomento di Tesi: Risposta alla salinità di specie alofite mediterranee

Descrizione dell’attività (max 50 parole): coltivazione di Salicornia europaea e/o altre specie alofite in vaso e/o idroponica con diversi livelli di salinità della soluzione nutritiva; i rilievi riguarderanno parametri morfologici, fisiologici biochimici determinati durante al coltivazione ed eventualmente in post-raccolta.

Periodo di svolgimento dell’attività: luglio 2021- luglio 2022

Luogo di svolgimento dell’attività: DISAAA: Lab. Orticoltura e Floricolura (serre e laboratorio in Viale delle Piagge 23 e laboratorio Ed. B14 in Via del Borghetto 80) di orticoltura; Lab. Fisiologia vegetale (via Mariscoglio 34),

Progetti collegati: HALOWIN (PRA)


PROPOSTA DI TESI:

Docente: ALBERTO PARDOSSI & LAURA PISTELLI –

Insegnamento: Produzioni ortofloricole e impatti ambientale; Artificial Cultivation of Food and Medicinal Plants; Fisiologia vegetale-

Settore scientifico disciplinare: AGR-04 e BIO-04.

Argomento di Tesi: Risposta alla salinità di specie alofite mediterranee

Descrizione dell’attività (max 50 parole): coltivazione di Salicornia europaea e/o altre specie alofite in caso e/o idroponica con diversi livelli di salinità della soluzione nutritiva; i rilievi riguarderanno parametri morfologici, fisiologici biochimici determinati durante la coltivazione.

Periodo di svolgimento dell’attività: luglio 2021- luglio 2022

Luogo di svolgimento dell’attività: DISAAA: Lab. Orticoltura e Floricolura (serre e laboratorio in Viale delle Piagge 23 e laboratorio Ed. B14 in Via del Borghetto 80) di orticoltura; Lab. Fisiologia vegetale (via Mariscoglio 34),

Progetti collegati: SIMTAP (PRIMA)


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Prof.ssa Cristina Nali

Insegnamento: Fitoiatria

Settore scientifico disciplinare: AGR/12

Argomento di Tesi: Selezione di isolati fungini di Trichoderma spp. per il controllo della Fusariosi della spiga di frumento

Descrizione dell’attività: L’attività sarà finalizzata alla selezione di isolati di Trichoderma spp. da utilizzare per il controllo della Fusariosi della spiga. I ceppi fungini saranno caratterizzati in relazione alla capacità di colonizzare radici/spighe di frumento, ridurre i sintomi della malattia e indurre una risposta di difesa nell’ospite a livello biochimico e molecolare.

Periodo di svolgimento dell’attività: giugno/dicembre 2021

Luogo di svolgimento dell’attività: Laboratorio di Patologia vegetale (sedi di Pisa e San Piero a grado).


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Annamaria Ranieri-Giovanni Rallo

Insegnamento: Monitoraggio e Gestione della Risorsa Idrica (lavoro Guidato, Giovanni Rallo,), Composti bioattivi e nutraceutica (Annamaria Ranieri)

Settore scientifico disciplinare: AGR/13; AGR/08

Argomento di Tesi: Studio di una consociazione tra pomodoro e salicornia in ambiente salino: effetti sulla qualità del suolo e sulla produttività e la qualità delle colture.

Descrizione dell’attività: monitoraggio della conducibilità elettrica del suolo con metodi fisici non invasivi associati ad analisi chimiche, valutazione della resa e della qualità commerciale dei pomodori e della salicornia

Periodo di svolgimento dell’attività: giugno-dicembre 2021

Luogo di svolgimento dell’attività: Serra sperimentale di Rottaia (DiSAAA-a) e sezione di Chimica Agraria (DiSAAA-a)

Progetti collegati: PRIMA project HaloFarMs


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Gianluca Brunori

Insegnamento: Advanced Food Policy

Settore scientifico disciplinare: Economia agraria

Argomento di Tesi: Il Global Food Summit 2021: La trasformazione dei sistemi alimentari per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile

Descrizione dell’attività:

Il Global Food Summit dell’ONU si terrà ad Ottobre del 2021 ed ha il mandato di indicare alcune azioni concrete per trasformare i sistemi alimentari in vista degli obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Il candidato dovrà esaminare i lavori dei cinque gruppi di lavoro che si sono costituiti nell’ambito del summit, dovrà mappare le diverse posizioni e discutere le principali controversie. L’analisi potrà essere corredata dall’intervista ad alcuni dei soggetti che vi partecipano.

Periodo di svolgimento dell’attività:

Marzo 2021-Dicembre 2021

Luogo di svolgimento dell’attività:

Online

Progetti collegati:

ROBUST


PROPOSTA DI TESI:

Docente: prof. Alessandra Bertoli

Insegnamento: Autenticità botanica e certificazione (PAGA)

Settore scientifico disciplinare: BIO15

Argomento di Tirocinio: Gestione del dato etno-botanico-farmaceutico collegato al campione di riferimento botanico essiccato o living in Orto botanico di Pisa.

Descrizione dell’attività: ricerca, selezione e catalogazione del dato etno-botanico-farmaceutico, selezione di campioni d’erbario da una lista selezionata di matrici vegetali di interesse medicinale-alimentare-nutrizionale, partecipazione a realizzazione di tavole botaniche di piante officinali selezionate dalle liste di progetto e loro digitalizzazione, riorganizzazione e realizzazione di aree dedicate a campioni botanici in vivo.

Periodo di svolgimento dell’attività: II semestre 20/21

Luogo di svolgimento dell’attività: Pisa

Progetti collegati: —


PROPOSTE DI TESI:

Docente: Andrea Bertacchi

Insegnamento: Geobotanica e Cartografia della Vegetazione

Settore scientifico disciplinare: BIO/03 BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA

Argomento di Tesi:

1- Vegetation  Landscape : il Monte Pisano, caratterizzazione dei boschi a sughera del Monte Pisano nella propettiva di un recupero delle aree percorse dal fuoco

Descrizione dell’attività (max 50 parole): Verrà indagata e cartografata  l’attuale distribuzione della sughera e dei popolamenti vegetali da essa formati  sul Monte Pisano. L’attività sarà svolta in campo  ( rilevamenti fitosociologici) e , a tavolino, mediante software specifici  per analisi aerofoto UAV e per restituzione su GIS.

Periodo di svolgimento dell’attività: marzo/aprile—novembre

Luogo di svolgimento dell’attività: Comuni di San Giuliano, Calci, Vicopisano (PI)

Progetti collegati: Progetto Regionale AIB Pisa per il recupero delle aree percorse dal fuoco nel 2018-2019

( ex C.T.Regione Toscana).

2-  Vegetation  Landscape 2: Gli habitat costieri del litorale Pisano: monitoraggio delle trasformazioni dovute ai fenomeni erosivi.

Descrizione dell’attività (max 50 parole): Verrà indagata e cartografata  l’attuale distribuzione degli habitat dunali e la loro relazione con i fenomeni erosivi del litorale Pisano con riferimento specifico a quelli ricadenti dnella Tenuta di San Rossore. L’attività sarà svolta in campo  ( rilevamenti fitosociologici) e, a tavolino, mediante software specifici su GIS.

Periodo di svolgimento dell’attività: marzo/aprile—novembre

Luogo di svolgimento dell’attività: Tenuta di San Rossore. Comune di Pisa (PI)

Progetti collegati: Ricerche Geobotaniche in area Mediterranea.( Ricerca autofinanziata)

3 – Vegetation  Landscape 3: Le aree salmastre della Tenuta di San Rossore: flora e vegetazione.

Descrizione dell’attività (max 50 parole): Censimento e monitoraggio della specie e delle associazioni vegetali delle aree salmastre relitte della Tenuta di San Rossore. L’attività sarà svolta in campo  (rilevamenti fitosociologici) e, a tavolino, mediante software specifici su GIS.

Periodo di svolgimento dell’attività: marzo/aprile—novembre

Luogo di svolgimento dell’attività: Tenuta di San Rossore. Comune di Pisa (PI)

Progetti collegati: HALOphytes grown in saline Water for the production of INnovative ready-to-eat salad – HALOWIN- PRA-UNIPI (2020-2022)

4- Alien plants: Specie aliene invasive in Toscana: Amorpha fruticosa negli ambienti igrofilo-ripari della Fiume Era.

Descrizione dell’attività (max 50 parole): Censimento e monitoraggio della specie in oggetto attraverso rilievi fitosociologici in campo e analisi foto da UAV, nelle fitocenosi riparie del Fiiume Era nel  Comune di Capannoli.

Periodo di svolgimento dell’attività: marzo/aprile—novembre

Luogo di svolgimento dell’attività: Comune di Capannoli (PI)

Progetti collegati: Collaborazione scientifica di supporto alla progettazione definitiva ed esecutiva del

Parco Fluviale lungo il fiume Era  (Ex C.T. Comune di Capannoli)


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Damiano Remorini, Daniele Antichi

Insegnamento:

Settore scientifico disciplinare: AGR/03, AGR/02

Argomento di Tesi: Stima della capacità di sequestro del Carbonio delle alberature e degli spazi verdi di ateneo

Descrizione dell’attività (max 50 parole): Stima mediante rilevazione biometrica in-situ ed uso di strumenti di modellistica del sequestro di carbonio da parte delle alberature e degli spazi verdi dell’Università di Pisa per la corretta pianificazione della gestione del verde e della redazione del piano di mitigazione delle emissioni di gas clima-alteranti

Periodo di svolgimento dell’attività: marzo 2021-settembre 2021

Luogo di svolgimento dell’attività: lavoro in remoto e sopralluoghi aree verdi di ateneo

Progetti collegati: attività istituzionale nell’ambito della Commissione Sostenibilità e del ‘Gruppo di Lavoro per l’ottimizzazione della gestione degli spazi verdi.


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Nicola Silvestri

Insegnamento: Gestione sostenibile degli agro-ecosistemi

Settore scientifico disciplinare: AGR-02

Argomento di Tesi: Introduzione delle cover-crop in un sistema colturale maidicolo

Descrizione dell’attività (max 50 parole): rilievi in campo su umidità e nitrati del terreno, sviluppo della coltura di mais e della cover-crop, analisi sui contenuti in azoto e fosforo dei vegetali

Periodo di svolgimento dell’attività: aprile 2021 / settembre 2021

Luogo di svolgimento dell’attività: San Piero a Grado, c/o CRAA

Progetti collegati: PRA-2018


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Prof. Giacomo Lorenzini

Insegnamento: Patologia forestale urbana

Settore scientifico disciplinare: AGR/12

Argomento di Tesi: Spettroscopia di vegetazione per monitorare gli effetti dell’ambiente urbano su Quercus robur

Descrizione dell’attività (max 50 parole): La spettroscopia di vegetazione è una tecnica non distruttiva, efficace, rapida e relativamente economica per la valutazione dell’interazione pianta/ambiente. L’obiettivo dell’attività sarà valutare la possibilità di monitorare le risposte biochimiche di piante di Quercus robur esposte a carenza idrica e ozono analizzando le variazioni di dati spettrali.

Periodo di svolgimento dell’attività: da concordare con lo studente

Luogo di svolgimento dell’attività: Laboratorio di Patologia vegetale

Progetti collegati: ‘Characterizing abiotic and biotic tree stress using hyperspectral information’ (PI: Prof. J.J. Couture), finanziato dall’Hardwood Tree Improvement and Regeneration Center (HTIRC, West Lafayette, IN, USA).


 

PROPOSTA DI TESI:

Docente: Prof.ssa Elisa Pellegrini

Insegnamento: Certificazione fitovirologica e ambientale

Settore scientifico disciplinare: AGR/12

Argomento di Tesi: Strategie di risposta allo stress salino di tre cultivar di melograno

Descrizione dell’attività (max 50 parole): L’aumento della salinità dei suoli e delle acque di falda rappresenta una minaccia per gli ecosistemi vegetali. Scopo del presente lavoro è quello di indagare le strategie messe in atto da tre cultivar di melograno in risposta a concentrazioni crescenti di NaCl simulando scenari presenti e futuri.

Periodo di svolgimento dell’attività: da concordare con lo studente

Luogo di svolgimento dell’attività: Laboratorio di Patologia vegetale


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Giovanni Rallo

Insegnamento: Monitoraggio e gestione della risorsa idrica

Settore scientifico disciplinare: AGR/08 – Idraulica Agraria e Sistemazioni Idraulico-forestali

Argomento di Tesi:

  • Modellistica e/o sensoristica AgroIdrologica per la gestione esperta dell’irrigazione di sistemi colturali sparsi
  • Applicazione della spettroscopia da campo per la parametrizzazione della curva P-V e la stima delle componenti del potenziale idrico fogliare
  • Modellizzazione macroscopica delle funzioni di stress idrico attraverso l’uso di un sistema HTS
  • Verifica di un protocollo semplificato per la calibrazione di sensori per la misura dell’umidità del suolo
  • Modellizzazione numerica delle prestazioni idrologiche del tetto verde

Descrizione dell’attività: per la descrizione si rimanda alla pagina di dettaglio predisposta dal docente (link).

Periodo di svolgimento dell’attività: da concordare con lo studente

Luogo di svolgimento dell’attività: on-line per Tesi Tematica-Compilativa e presso il laboratorio di sensoristica e modellistica agroidrologica per le Tesi Elaborative


PROPOSTA DI TESI:

Docente: Barbara Conti

Insegnamento: Entomologia e Patologia delle Piante Officinali

Settore scientifico disciplinare: AGR/11

Argomento di Tesi: “Screening sulla bioattività nei confronti degli insetti delle derrate di molecole di sintesi”

Descrizione dell’attività: Verrà valutata in olfattometro a due vie la repellenza di un composto di sintesi nei confronti di Sitophilus oryzae, specie infestante le derrate di prioritaria importanza per i cereali conservati.

Periodo di svolgimento dell’attività: aprile-giugno 2021

Luogo di svolgimento dell’attività: Entomologia