Adempimenti relativi agli elaborati finali e alle tesi magistrali

Adempimenti relativi alla domanda di laurea/laurea magistrale e all’iscrizione all’appello di laurea/laurea magistrale

per i corsi non attivi/vecchio ordinamento consultare questa pagina

Prima dell’inizio dell’attività di tesi:

Il candidato deve presentare Domanda di inizio tesi/elaborato finale, attraverso il Portale del DiSAAA-a Atlante. Nel portale sono disponibili anche i moduli per la richiesta di svolgimento della tesi presso strutture esterne e per la comunicazione della rinuncia della tesi

IMPORTANTE: Sarà possibile laurearsi solo se è stata presentata la domanda di inizio elaborato finale per le lauree triennali o inizio tesi per le lauree magistrali, rispettivamente, almeno 30 giorni prima dal giorno di inizio della seduta di laurea per le lauree triennali e almeno 80 giorni prima dal giorno di inizio della seduta di laurea per le lauree magistrali. Nel caso in cui tali tempi non siano rispettati lo studente NON POTRA’ LAUREARSI e sarà rinviato al primo appello utile.
Per maggiori informazioni consultare la seguente pagina del sito del Dipartimento.

Formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

La formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (prevista dal Dlg. 81/2008) necessaria per l’inizio delle attività di tesi o di elaborato finale sarà essere erogata:

1) attraverso la frequenza di tre corsi sulla piattaforma e-learning della regione Toscana TRIO (istruzioni per accedere alla piattaforma TRIO), che rilascia al termine del corso e dopo aver superato i vari test un attestato di frequenza che dovrà essere allegato alla richiesta di autorizzazione alla frequenza dei laboratori:

  • Principi e legislazione in materia di sicurezza, corso di base, durata di circa 4 h, codice 5061-SCO-W;
  • La valutazione del rischio chimico, durata di circa 4 ore, codice 5584-SCO-W;
  • Lavorare in sicurezza nelle aziende agricole, durata di 3 h e mezzo, codice 5574-SCO-W.

Gli studenti devono sostenere almeno il corso di base mentre gli altri due saranno seguiti su indicazione dei docenti RAR/RAD ed eventualmente dei tutori di tirocinio.

Oppure

2) seguendo e superando l’esame di uno dei seguenti insegnamenti tenuti dal prof. Luca Incrocci:

  •  “CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO” (cod. esame 1811Z da 1 CFU) per le lauree triennali, tenuto nel secondo semestre del 1°anno del corso di Laurea in Scienze Agrarie;
  • “SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO” (cod. esame 1712Z, da 3 CFU, lavoro guidato) per le lauree magistrali, tenuto nel primo semestre del 2° anno dei corsi di laurea magistrale PAGA e PROGEVUP.

Prima di procedere con la domanda di laurea e consegnare la documentazione

Prima di presentare la documentazione richiesta sul Portale Alice (Segreterie Studenti Largo Pontecorvo) e sul Portale Atlante (Dipartimento DiSAAA-a), si prega di verificare attentamente di avere acquisito tutti i CFU necessari per accedere alla sessione di laurea. Effettuare quindi un controllo incrociato tra libretto cartaceo e libretto elettronico. In caso di non corrispondenza, contattare subito le Segreterie Studenti (Largo Pontecorvo) affinché effettuino le opportune verifiche.


Per laurearsi

Entro e non oltre 30 giorni antecedenti la data di inizio della sessione di laurea prescelta, tutti i laureandi devono presentare domanda di laurea via WEB (visita la sezione dedicata presente sul sito dell’Università di Pisa) utilizzando il Portale Alice.

Per gli studenti delle lauree triennali immatricolati a partire dall’a.a. 2017/2018 non è più richiesta la consegna dell’elaborato scritto.

Adempimenti obbligatori verso le segreterie studenti (Largo Pontecorvo)

Entro e non oltre 15 giorni antecedenti la data di inizio della sessione di laurea prescelta, lo studente deve ottemperare alle richieste delle Segreterie Studenti (Largo Pontecorvo) che trova a questo link.

È indispensabile seguire scrupolosamente le indicazioni fornite e completare tutto l’iter sul Portale Alice (quindi consegnare il Questionario ALMALAUREA ed effettuare l’upload del libretto universitario) prima di procedere all’iscrizione sul Portale Atlante.

PER I LAUREANDI  DEL CORSO “PRODUZIONI AGROALIMENTARI E GESTIONE DEGLI AGROSISTEMI”

Riepilogo degli adempimenti per laurea verso la segreteria amministrativa (portale Alice, referente Lenzi)

  1. Entro 30 gg dall’inizio dell’appello presentazione domanda di laurea (solo inserimento dati, NO caricamento documenti, proseguire fino alla generazione della ricevuta attestante l’avvenuta presentazione);
  2. Entro 15 gg dall’inizio dell’appello conferma della domanda di laurea già presentata tramite caricamento dei seguenti documenti per laurea:
  1. Copia libretto cartaceo, anche incompleto
  2. Ricevuta questionario Almalaurea
  3. Frontespizio tesi ETD firmato digitalmente dal relatore
  4. Novità: PIANO DI STUDIO INDIVIDUALE approvato dal presidente cdl prof. Vernieri (causale AL “altro”).

Adempimenti obbligatori verso la Segreteria Didattica del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali (Via del Borghetto)

Entro e non oltre 15 giorni antecedenti la data di inizio della sessione di laurea prescelta, lo studente deve presentare domanda di  iscrizione alla sessione di laurea sul Portale Disaaa-a.

È IMPORTANTE prima di accedere al Portale Disaaa-a, essere in possesso di tutto ciò che è necessario caricare e precisamente:

per le lauree triennali:

  1. Elaborato corredato di frontespizio firmato dal candidato e del relatore in pdf  se immatricolati nell’a.a. 2016/17 e precedenti;
  2.  Riassunto del proprio lavoro (min. 100 – max 3000 caratteri) da copiare nel campo apposito.

per le lauree magistrali: Riassunto del proprio lavoro (min. 100 – max 3000 caratteri) da copiare nel campo apposito. Per la Laurea Magistrale in Produzioni agroalimentari e gestione degli agroecosistemi, al momento della domanda di laurea lo studente deve presentare il Piano di Studi Individuale.

A questo punto è possibile accedere al Portale Atlante, con le proprie credenziali di Ateneo e compilare la domanda di Iscrizione alla sessione di laurea.

Nel modulo nome, cognome e email istituzionale saranno apposte dal sistema e non modificabili a seguito dell’autenticazione e saranno quindi equiparate alla firma autografa;

Tutti i candidati delle lauree triennali e delle  lauree  magistrali dovranno riportare:

  • Dati personali: residenza, numero di matricola, email personale, numero di cellulare.
  • Dichiarare di aver effettuato regolarmente l’upload del libretto universitario alle segreterie studenti (in caso non risultasse la consegna al momento della verifica da parte della segreteria didattica, l’iscrizione alla sessione sarà annullata)
  • Titolo della tesi/elaborato
  • Nome/i e indirizzo/i email del/i relatore/i
  • Inserire (non caricare) nell’apposito spazio il riassunto della tesi o elaborato (min. 100 caratteri – max. 3000 caratteri)

I soli candidati delle lauree triennali iscritti agli anni accademici precedenti all’a.a. 2017/2018 dovranno inoltre caricare in un unico file pdf  l’elaborato corredato del frontespizio firmato dallo studente e dal relatore in formato pdf con il proprio “Cognome_Nome_acronimo CdS” (SA: Scienze agrarie – VIT: Viticoltura ed Enologia – Per esempio “Rossi_Mario_SA” oppure “Maggi_Sara_VIT).

N.B. Fare la massima attenzione a selezionare il nome CORRETTO del proprio corso di laurea (ad esempio: chi è iscritto alla LM PAGA, non scriva Scienze Agrarie perché è un CL diverso)

L’iscrizione sarà attiva per ogni sessione di laurea dal giorno seguente la conclusione della sessione precedente. Non è possibile iscriversi alla sessione successiva a quella corrente.

Non sarà possibile inviare l’elaborato in un secondo momento e usando metodi diversi dal caricamento sul Portale Atlante.

Non saranno prese in considerazione deroghe o dilazioni

Per qualsiasi altro chiarimento contattare didattica@agr.unipi.it