Abilità informatiche e lingua – BVM

 

Laurea Magistrale in Biotecnologie Vegetali e Microbiche

 

ABILITA’ INFORMATICHE

Lo studente deve acquisire le “Abilità informatiche 2” (2 CFU) mediante il superamento di uno dei seguenti moduli del progetto SAI@UNIPI:

Introduzione alle basi dei dati (2 CFU) – Codice Esse3 004SA

Introduzione alla comunicazione digitale (2 CFU) – Codice Esse3 005SA

Nel caso in cui lo studente sia in possesso di un certificato full ECDL (European computer Driving License) o ICDL (International Computer Driving License), può richiedere la convalida come abilità informatiche 2 (2 CFU). Per ottenere il riconoscimento lo studente deve compilare il modulo Modello C_LM BVM_ECDL, convertirlo in PDF, rinominare il file come “riconoscimento ECDL_COGNOME.pdf e inviarlo al presidente della commissione didattica (andrea.serra@unipi.it)

NB: per la validità del certificato si faccia riferimento all’estratto del regolamento AICA del 3/7/2020 riportato di seguito.

 

2.5. DURATA E RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE ICDL FULL STANDARD

Coerentemente con la durata dell’iter di Certificazione, con il periodo medio di variazione delle competenze di riferimento e conseguentemente con il periodo medio di aggiornamento dei Syllabi, la durata della Certificazione ICDL Full Standard è stata fissata in 5 anni.

A partire dal 2 marzo 2020 è disponibile un esame di aggiornamento, denominato ICDL Full Standard Update, i cui contenuti (tutti e sette gli esami) coprono gli argomenti considerati da AICA più rilevanti e gli argomenti cambiati dall’eventuale nuova versione del Syllabus. Questo esame di aggiornamento, al quale si accede previo la sottoscrizione della Domanda di rinnovo ICDL Full Standard – SC 04-R, prevede:

  • Numero di domande: 70.
  • Punteggio assegnato per ogni domanda corretta: 10 punti.
  • Punteggio totale disponibile: 700 punti.
  • Soglia di superamento: 70%, pari a 490 punti.
  • Durata dell’esame (tempo massimo consentito per l’esecuzione dell’esame): 120 minuti.
  • Syllabus di riferimento: l’ultima versione disponibile per le domande di ciascun esame di riferimento, dell’ICDL Full Standard.

Tale esame deve essere sostenuto, per rinnovare la Certificazione ICDL Full Standard, entro e non oltre i 5 anni di validità del certificato. Esso consente inoltre di rinnovare anche i certificati ECDL Full Standard (che hanno validità di 3 anni), fino a 2 anni dopo la scadenza del certificato stesso. In entrambi i casi l’esame deve quindi essere sostenuto entro e non oltre 5 anni dalla data di emissione del certificato, dando luogo a un nuovo certificato ICDL Full Standard, con una nuova data di emissione, una nuova data di scadenza e l’aggiunta di una data di rinnovo.
Oltre 5 anni dalla data di emissione del certificato non sarà piu possibile rinnovare il Certificato: tramite il superamento di tutti e sette gli esami previsti per l’iter di prima certificazione (cfr. par. 2.2), sarà possibile solo acquisire ex novo un Certificato ICDL Full Standard, che non avrà data di rinnovo e perderà la storia del Certificato precedentemente acquisito.

 

LINGUA

Per l’ottenimento dell’idoneità linguistica lo studente si può trovare in una delle seguenti situazioni:

  • Lo studente per l’ottenimento del titolo triennale ha conseguito il livello B1 di una lingua UE: in questo caso lo studente deve conseguire l’idoneità linguistica del livello B2 della medesima lingua;
  • Lo studente per l’ottenimento del titolo triennale ha conseguito il livello B2 di una lingua UE: in questo caso lo studente deve conseguire l’idoneità linguistica del livello B1 in una lingua dell’UE diversa da quella.

L’idoneità si consegue presso il Centro Linguistico Interdipartimentale (CLI) collegandosi al sito http://www.cli.unipi.it/ e seguire le istruzioni riportate nella sezione “certificazioni”.

È possibile sostenere l’idoneità di una qualsiasi lingua dell’Unione Europea.

Dopo che tale idoneità è stata conseguita, l’esito positivo viene “caricato” in carriera direttamente dalle Segreterie Studenti; sul libretto cartaceo non viene segnato nulla ma sarà presente sul libretto elettronico visibile sul portale “Alice” (https://www.studenti.unipi.it)

Nel caso in cui lo studente sia in possesso di Certificazione rilasciata da un Ente Riconosciuto dal CLI (https://www.cli.unipi.it/area-internazionale/certificazioni-internazionali-1/certificazioni-internazionali che attesti la conoscenza livello B2 della medesima lingua sostenuta per l’ottenimento del titolo di laurea triennale, oppure livello B1 di un’altra lingua dell’UE, può richiedere la convalida del dell’idoneità di lingua. Per ottenere il riconoscimento lo studente deve compilare il modulo Modello C_LM BVM_LINGUA EU, convertirlo in PDF, rinominare il file come “riconoscimento lingua_COGNOME.pdf e inviarlo al presidente della commissione didattica (andrea.serra@unipi.it)